Hillary Clinton alla bimba ispanica: «Non sarai deportata»

La prende in braccio e la rassicura. «Non aver paura». La candidata democratica punta anche a recuperare il voto dei millennials con Britney Spears e Kendall Jenner.

19 Febbraio 2016

Hillary Clinton le tenta tutte per rimontare su Bernie Sanders.
In vista del caucus in Nevada, la candidata per la nomination democratica ha lanciato un nuovo spot elettorale in cui rassicura una bambina ispanica in lacrime per paura di essere espulsa dagli Stati Uniti.
«I miei genitori hanno ricevuto la lettera per l'espulsione», dice la bimba, «ho paura che saranno deportati». Quindi scoppia a piangere.
«NON AVER PAURA». Hillary a quel punto la fa sedere sulle sue ginocchia e la consola: «Farò tutto il possibile affinché tu non abbia paura». Con la telecamera puntata sui loro volti, la candidata continua: «Sei molto, molto coraggiosa. Devi essere coraggiosa per loro. Lascia che sia io a preoccuparmi». Infine si abbracciano per chiudere questo video di un minuto esatto che sembra più confezionato ad hoc che spontaneo.

 

 

L'ENDORSEMENT DI KENDALL JENNER. Non sono solo i voti degli immigrati che Hillary sta cercando di recuperare. Nel mirino ci sono anche quelli dei millennials (i giovani nati tra gli Anni 80 e i primi Anni 2000) e in questo senso potrebbe esserle d'aiuto l'endorsement di Kendall Jenner (sorellastra di Khloe, Kurtney e Kim Kardashian).
Dalle passerelle della moda e dai reality tivù, la ragazza del momento ha deciso di scendere in campo a sostegno della candidata per la nomination democratica. E ha postato su Instagram una sua foto in cui indossa una maglietta dello stilista Marc Jacobs con il volto di Hillary Clinton. Il messaggio è chiaro: #ImWithHer, «Sono con lei».
L'appoggio della modella ventenne assume particolare peso se si pensa che su Instagram Kendall Jenner ha 49 milioni di follower, l'immagine è stata poi twittata anche ai suoi 15 milioni di seguaci su Twitter. Per dare un senso delle proporzioni, la Clinton conta in tutto 5 milioni di follower su Twitter.
(Tutti i vip schierati con lei).
SELFIE CON BRITNEY SPEARS A LAS VEGAS. Infine Hillary a Las Vegas ha incontrato la pop star Britney Spears, che ha postato su Twitter una foto di loro due insieme. Servirà tutto questo alla Clinton per recuperare i voti dei giovani e degli immigrati? La risposta il 21 febbraio dopo il voto in Nevada.

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Csm, una riforma fatta in fretta. Per il referendum?

Revisione del regolamento approvata a marce forzate. Si vuole dare a Renzi un'arma da campagna elettorale? Magistratura indipendente attacca Legnini: «Norme fantasy» e «dibattito poco democratico».

prev
next