Matteo Renzi, in Romania intervento a favore di Victor Ponta

Il premier: «Stiamo cambiando l'Italia per cambiare l'Europa: meno burocrazia».

13 Novembre 2014

Il premier Matteo Renzi.

(© Ansa) Il premier Matteo Renzi.

Il premier Matteo Renzi, nel suo intervento a sostegno del primo ministro romeno Victor Ponta nella sede del Partito sociale e democratico romeno, ha detto: «L'Italia deve cambiare, sta cambiando le regole del gioco e soprattutto la mentalità nel nostro Paese. Ma non servirà a niente se non riusciremo a cambiare l'Europa».
«MENO BUROCRAZIA». Secondo Renzi, se l'Ue cambierà potrà essere «meno legata alla burocrazia, alle logiche dei tecnici e più vicina alle esigenze dei cittadini». Per Victor Ponta e la Romania, ha detto ancora il premier italiano, «le ore che precedono il ballottaggio per le presidenziali sono decisive: i prossimi giorni cambieranno i prossimi anni in Romania e tutti insieme potremo cambiare l'Europa». Ponta «può aiutare la Romania e quindi l'Europa a esser più forte, un'Europa migliore, più intelligente, forte, autorevole e vicina ai cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Vanella-Grassi, il clan dietro il totonero di Napoli

Agenzie comprate. Scommesse illegali su partite impossibili. E guadagni sicuri. Così i Vanella-Grassi, banda di rione, sono diventati impero. Tra droga e omicidi.

prev
next