Roma, Meloni candida Rita Dalla Chiesa

La figlia del generale: «Incontrerò Berlusconi, vedremo». Marchini da solo.

09 Febbraio 2016

Rita Dalla Chiesa.

Rita Dalla Chiesa.

Dopo il niet di Giorgia Meloni ad Alfio Marchini, l'imprenditore romano 'dal cuore spezzat' che comunque afferma di voler andare avanti, il centrodestra è alla ricerca del suo candidato sindaco per la sfida Campidoglio. E dopo l'incontro ad Arcore tra Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini, che nel frattempo ha dato disco verde per Stefano Parisi a Milano, spunta il nome di Rita Dalla Chiesa, promosso da Fratelli d'Italia.
DALLA CHIESA: «NON HO ANCORA DECISO». «Ringrazio per la fiducia, io non ho ancora deciso», ha detto la famosa conduttrice televisiva, che da Forum (condotto dal 1988 al 1997 e dal 2003 al 2013) passarebbe così al Campisoglio. Mentre i leader del centrodestra si preparano ad un secondo vertice, probabilmente giovedì 11 febbraio, per provare a chiudere la partita.
RAMPELLI: «FDI NON STIMA MARCHINI». Solo una cosa per ora è certa: Alfio Marchini non sarà il candidato del centrodestra a Roma. Mentre gli occhi di tutti erano puntati su Fabio Rampelli, ex colonnello di An ora capogruppo di Fdi alla Camera e designato come possibile candidato sindaco, l'interessato ha confessato: «C'è un nome importante su cui stiamo lavorando». Di certo Fdi, forte delle percentuali che danno il partito della Meloni in ascesa, ha messo in chiaro alcune cose: «Siamo a disposizione della coalizione di Roma, ma non ci si può imporre un candidato sindaco di cui noi non abbiamo stima sul piano politico», ha detto Rampelli.
VERTICE DECISIVO CON BERLUSCONI. Quello di Rita Dalla Chiesa, figlia del generale Carlo Alberto dalla Chiesa, ucciso dalla mafia a Palermo nel 1982. Insistenti rumors avevano indicato anche Simonetta Matone, giudice e ospite 'fedelissima' di Porta a Porta, e l'ex presidente della Camera Irene Pivetti.  L'importante, sottolineano in casa azzurri, che si faccia «in fretta». Il nuovo vertice tra il Cavaliere, Meloni e Salvini potrebbe ratificare la candidatura di Dalla Chiesa. Intanto la conduttrice televisiva, in un'intervista al Tg1, dice: «Nei prossimi giorni dovrò incontrare Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni e poi vedremo. Credo che Roma meriti il massimo rispetto e il massimo amore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Export, terremoto, costo del denaro: che nubi su Renzi

Cala la fiducia di famiglie e imprese. Aumenta il debito. Preoccupa la deflazione. L’economia italiana è piena di incognite. Il colpo di grazia? Se la Fed alza i tassi...

prev
next