Juventus-Napoli, il tabellino

Ai bianconeri la sfida-scudetto di Torino. I bianconeri a 57 punti, uno più del Napoli.

13 Febbraio 2016

Higuain e Pogba, protagonisti della super sfida tra Juventus e Napoli.

Higuain e Pogba, protagonisti della super sfida tra Juventus e Napoli.

Va alla Juve la sfida-scudetto con il Napoli, la partita più importante della stagione.
A dare una svolta al big match un gol di Zaza al 87'. 
I bianconeri sorpassano così la squadra di Sarri: 57 punti a 56.

Juventus-Napoli 1-0

90'+3'. VINCE LA JUVE.

87'. GOL DELLA JUVE: ZAZA.

85'. ALEX SANDRO SOSTITUISCE MARCHISIO.

85'. AMMONITO MARCHISIO. 

75'. MERTENS SOSTITUISCE INSIGNE (NAPOLI).

73'. SI AVVERTE STANCHEZZA IN CAMPO.

66'. CARTELLINO GIALLO A POGBA.

57'. CARTELLINO GIALLO A CALLEJON.

51'. ZAZA SUBENTRA A MORATA (JUVE).

50'. RUGANI SOSTITUISCE BONUCCI (JUVE).

 

45+1'. IL PRIMO TEMPO FINISCE 0-0. PARTITA EQUILIBRATA. IL NAPOLI HA AVUTO IL 55% DEL POSSESSO PALLA.

45'. UN MINUTO DI RECUPERO.

27'. LA JUVE SI FA PIÙ AGGRESSIVA.

22' PUNIZIONE JUVE SULLA TREQUARTI. REINA BLOCCA.

18' PUNIZIONE DAI 30 METRI PER LA JUVE DA POSIZIONE CENTRALE.

 

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Marchisio, Pogba, Khedira; Cuadrado, Morata, Dybala.


Allenatore: Massimiliano Allegri.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Higuain, Callejon.
Allenatore: Maurizio Sarri.


ARBITRO: Orsato

Marcatori: Zaza 43' del secondo tempo.

Note: 7' del secondo tempo: Rugani sostituisce Bonucci (J); 13' del secondo tempo Zaza sostituisce Morata (J); 32' del secondo tempo: Mertens sostituisce Insigne; 42' Alex Sandro sostituisce Marchisio (J).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next