Autogrill, utili raddoppiati nel 2015

Profitti a 64,2 milioni di euro dai 25,1 del 2014 e ricavi consolidati in crescita dell'11,2% a 4,37 miliardi. L'Ebitda è salito del 19%, mentre l'indebitamento finanziario è passato da 693,3 a 644,4 milioni. 

10 Marzo 2016

L'Ebitda è salito del 19%, mentre l'indebitamento finanziario è passato da 693,3 a 644,4 milioni.

L'Ebitda è salito del 19%, mentre l'indebitamento finanziario è passato da 693,3 a 644,4 milioni.

Utili più che raddoppiati (+155,5%) a 64,2 milioni di euro dai 25,1 del 2014 e ricavi consolidati in crescita dell'11,2% a 4,37 miliardi. Sono i dati con cui Autogrill ha chiuso il 2015.
RADDOPPIA LA GENERAZIONE DI CASSA. Il gruppo ha visto raddoppiare anche la generazione di cassa, salita da 51,8 a 101,5 milioni. I ricavi sono stati sostenuti dalla buona performance in Nord America, mentre l'Italia ha registrato un calo.
Torna anche il dividendo, che sarà di 12 centesimi per azione.
EBITDA IN CRESCITA DEL 19%. L'Ebitda è salito del 19%, mentre l'indebitamento finanziario è passato da 693,3 a 644,4 milioni.
Nelle prime 8 settimane del 2016 i ricavi di Autogrill sono cresciuti del 4,9% a cambi costanti e del 6,5% a cambi correnti, confermando la tendenza già registrata nel 2015, anno di forte crescita elevata per il traffico aeroportuale (+6,1%), la più alta dal 2010. In aumento anche il traffico autostradale (+4,3% negli Usa e +3,2% in Italia), grazie ai primi segnali di ripresa dell'economia nazionale e alla riduzione del costo dei carburanti.
+20% IL CANALE AEROPORTUALE. Nel 2015 è cresciuto il canale aeroportuale (+20% le vendite, +5,3% a cambi costanti), dagli Usa alla Germania e al Regno Unito, dove è stata rafforzata la presenza. Il Gruppo è invece entrato in Norvegia, con gli aeroporti di Oslo (2015) e Bergen (2016), mentre in Cina ha acquisito Pechino e Sanya.
Nel settore autostradale i ricavi hanno registrato una crescita del 3,4% (-0,4% a cambi costanti). 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next