La traversata del mare d'Irlanda in zorb

L'impresa della presentatrice Bbc Lindsey Russell. La venticinquenne si è preparata per ben cinque mesi ad attraversare i quasi 35 chilometri tra la cittadina irlandese di Donaghadee e quella scozzese di Portpatrick.

25 Febbraio 2016

Fare la traversata del mare d'Irlanda tra le coste del Nord e la Scozia non è di per sé una grande notizia. La faccenda si fa più interessante se come mezzo di trasporto si usa uno zorb, ovvero una grande sfera di plastica trasparente.
A lanciarsi nella singolare impresa, cominciata alle 6.30 del mattino di giovedì 25 febbraio, la presentatrice Lindsey Russell del programma televisivo per ragazzi della Bbc Blue Peter. L'iniziativa è nata nell'ambito dell'evento di beneficenza 'Sport Relief'.
35 CHILOMETRI DI DISTANZA. La venticinquenne si è preparata per ben cinque mesi alla traversata di quasi 35 chilometri tra la cittadina irlandese di Donaghadee e quella scozzese di Portpatrick che richiedono 14 ore.
ZORB RINFORZATO CON UNA STRUTTURA METALLICA. Lo zorb, chiamato affettuosamente 'Bobby', è stato rinforzato con strutture metalliche di 250 chili che ne aumentano la stabilità in acqua.  La presentatrice non è nuova a questo genere di iniziative: in precedenza aveva completato la maratona di Londra.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Tiro al bersaglio su Parisi

L'attacco di Bisignani. Le trame di Verdini e Toti. I malumori dentro Forza Italia. L'ex Chili è nel mirino. E i suoi nemici si fregano le mani. Scaglia in primis.

prev
next