Astana: Nibali al Giro? Ora vedremo

Dopo annullamento tappa Tirreno-Adriatico non vogliamo il bis

13 Marzo 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - "Vincenzo non è al top della forma anche se sta molto bene. Per il tipo di preparazione che ha svolto fino ad adesso siamo ancora in grado di modificare i piani per vederlo eventualmente correre non più al Giro d'Italia ma al Tour de France". Così Paolo Slongo, preparatore Astana e di Vincenzo Nibali, in un'intervista a "Ultimo Chilometro", in cui ha parlato della tappa annullata alla Tirreno-Adriatico. "Ora possiamo valutare di fare la Volta a Catalunya o il Giro dei Paesi Baschi prima di Amstel, Freccia e Liegi. La nostra perplessità sta nel fatto che al Giro ci saranno diversi arrivi di tappa sopra i 2000 metri e non vorremmo trovarci nella situazione della Tirreno, dove siamo venuti alla corsa per fare bene e non ci sono condizioni per farlo perchè una tappa viene annullata. Parlando non solo per Vincenzo ma in modo più ampio è giusto garantire la sicurezza per i corridori, ma secondo me non c'erano le condizioni per non correre".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: astana

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
I preparativi per il dibattito.
Duello Clinton-Trump, le cose da sapere

Sempre più vicini nei sondaggi. Hillary deve ritrovare la fiducia degli elettori. Donald corteggia i moderati. I temi della sfida in tivù da 100 milioni di spettatori.

prev
next