Attacco contro polizia a Istanbul

Commando estrema sinistra apre il fuoco, feriti 2 agenti

03 Marzo 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ISTANBUL, 3 MAR - Ancora una mattina di terrore in una Turchia sempre più scossa dalla violenza. Un commando armato formato da due donne ha aperto il fuoco contro un bus di agenti davanti alla stazione di polizia del quartiere di Bayrampasa a Istanbul. Un'azione isolata e apparentemente poco organizzata, conclusa con la morte delle 2 attentatrici e il ferimento di 2 agenti, che riporta sulla scena il terrorismo dei gruppi di estrema sinistra, altro nodo irrisolto di un Paese già schiacciato tra gli attacchi jihadisti e quelli di matrice curda. Le due assalitrici sono state identificate come Cigdem Yaksi e Berna Yilmaz. Secondo le autorità, erano militanti della sigla di estrema sinistra Dhkp-c (Partito-Fronte di liberazione del popolo rivoluzionario), già responsabile di azioni simili anche a Istanbul. Nell'operazione un altro agente è rimasto ferito, anche lui in modo non grave.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Jeremy Corbyn.
Brexit, il Labour tra caso Corbyn e …

Mentre May vede i leader Ue, Corbyn è alle prese con tensioni interne al partito. L'ala centrista vuole farlo fuori. Con nuove regole. E cresce il rischio scissione.

Terrore, la narcosi della coscienza ci può salvare

Nizza, Monaco, Rouen: ci abitueremo al male. E l'ossessiva ricerca di soluzioni risulta ripetitiva e inefficace. Successe già negli Anni 70. L'analisi di Lia Celi.

prev
next