Caos Barcellona, incendio blocca treni

Fiamme spente, ma fumo riempie gallerie per 6 ore

09 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - BARCELLONA, 9 FEB - Decine di migliaia di pendolari (si stima siano almeno 72.000) si sono trovati nel caos a Barcellona, dove il servizio ferroviario è stato sospeso per diverse ore per un incendio che ha riempito le gallerie di fumo. Le fiamme, spiega il servizio dei vigili del fuoco, sono divampate intorno alle 6 di mattina, innescate, sembra, in un accumulo di rifiuti abbandonati in una stazione in disuso. Il fuoco è stato spento rapidamente, ma il fumo ha riempito chilometri di gallerie, obbligando la compagnia ferroviaria statale spagnola Renfe a sospendere il servizio ferroviario del capoluogo catalano per sei ore. Renfe ha spiegato che comunque il servizio di treni ad alta velocità fra Madrid e Barcellona e verso la Francia funziona regolarmente. Secondo la compagnia, i pendolari colpiti dal blocco sono stati 72.000.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Angela Merkel e Matteo Renzi a Maranello. Nel riquadro, l'analista politica Rosa Balfour.
Flessibilità, perché l'asse italo-tedesco …

Il premier vede Merkel. Ma per allentare il patto di stabilità «serve un progetto coi socialisti Ue», dice l'analista Balfour. Come su migranti e Brexit. Lo spunto.

Vestager, la donna incubo delle multinazionali

Vuole scucire ad Apple 13 miliardi. E inchioda Google, Fiat, Starbucks, Gazprom. Così la commissaria Vestager prova a dimostrare che l'Ue non è solo burocrazia.

prev
next