Condannati 14 tifosi Dinamo Minsk

Gli incidenti lontano dallo stadio di Firenze

10 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - FIRENZE, 10 FEB - Hanno patteggiato la condanna a un anno e 8 mesi i 14 tifosi della Dinamo Minsk arrestati dopo gli scontri con la polizia avvenuti a Firenze l'11 dicembre 2014, nella zona di viale Lavagnini, lontano dallo stadio Artemio Franchi dove si giocava la gara di Europa League tra la Fiorentina e la squadra Bielorussa. La pena è stata sospesa. Ai supporter bielorussi, che misero a ferro e fuoco tutta la zona mentre cercavano di raggiungere lo stadio con un corteo non autorizzato, erano stati contestati i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lancio di oggetti pericolosi ed esplosione di petardi, apologia del fascismo, travisamento e possesso di oggetti atti a offendere. Alcuni agenti di polizia rimasero lievemente contusi. La partita fu vinta dalla Dinamo Minsk per 2 a 1 su una Fiorentina già qualificata ai sedicesimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Terrore, la narcosi della coscienza ci può salvare

Nizza, Monaco, Rouen: ci abitueremo al male. E l'ossessiva ricerca di soluzioni risulta ripetitiva e inefficace. Successe già negli Anni 70. L'analisi di Lia Celi.

Napoli, il 'traditore' Higuain e quel coro ormai da ripudiare

Il Pipita va alla Juve. Napoli cancella il ritornello trash da stadio. Che il bomber cantava sotto la curva. Tornerà Ohi vita ohi vita mia? Storia di una disillusione.

prev
next