Donna uccisa in strada in Calabria

Era un medico di base, colpita alla testa con corpo contundente

28 Gennaio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - CETRARO (COSENZA), 28 GEN - Una donna, Anna Giordanelli, di 53 anni, medico, è stata uccisa a Cetraro, un centro dell'Alto Tirreno Cosentino, in circostanze sulle quali sono in corso le indagini da parte dei carabinieri. Secondo le prime notizie, Anna Giordanelli, che era medico di base a Cetraro ed era sposata con figli, è stata aggredita per strada mentre passeggiava in una via della periferia del paese e colpita alla testa con un corpo contundente. La morte della donna è stata istantanea. Sul movente dell'omicidio, al momento, non si esclude alcuna ipotesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Rai, perché i maxi stipendi non sono l'unico problema

Paghe d'oro? Odiose. Ma Viale Mazzini ha anche altri sprechi. Come i 14 canali. Contro i 6 della Bbc. O la lottizzazione. Il prof Doglio: «Mammut senza identità».

prev
next