Errani, competenze per ricostruzione

Tante aspettative su decreto, ma non posso valicare limiti

22 Settembre 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 22 SET - "Per ricostruire non basta la solidarietà che c'è stata nella fase di emergenza, ma competenze. Entreremo quindi in una nuova fase ragionando su come ricostruire, tenendo tutti quanti i nervi saldi". Lo ha detto il commissario straordinario per il terremoto Vasco Errani, parlando con i sindaci nella prefettura di Ascoli Piceno. "Va bene - ha spiegato - lo slogan 'com'era, dov'era', ma, per esempio, un polo scolastico non è detto che debba essere rifatto dove stava". "Non vorrei che si caricasse di troppe aspettative il decreto che stiamo preparando - ha aggiunto -, io non posso valicare i confini che mi ha dato il Governo, dobbiamo quindi saper dire i 'sì', i 'no', ma soprattutto i 'perché'. Ne va della credibilità delle istituzioni ed io in particolare non cerco applausi ma sostanza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next