Folla ai funerali dei 2 tecnici uccisi

Vicino a famiglie Failla e Piano colleghi Pollicardo e Calcagno

11 Marzo 2016

(ANSA) - ROMA, 11 MAR - Migliaia di persone hanno partecipato ai funerali dei due tecnici italiani uccisi in Libia. A Carlentini, in Sicilia, sono state celebrate le esequie di Salvatore Failla e a Calcaterra, in Sardegna, quelle di Fausto Piano. Accanto ai familiari c'erano gli altri due colleghi della Bonatti rientrati dalla Libia, Filippo Calcagno era Carlentini mentre Gino Pollicardo era a Calcaterra. In Sardegna il momento più commovente del funerale é stato quando l'arcivescovo di Cagliari Arrigo Miglio è sceso dall'altare per scambiare il segno di pace, i figli Giovanni, Maura e Stefano si sono riuniti in un abbraccio insieme a Isabella, la moglie di Fausto Piano. "Il volto della guerra è questo - ha detto mons. Miglio ricordando anche la scomparsa del collega di Piano, Salvatore Failla - fatto di lacrime e strazio. Lo scopriamo quando entra e ferisce la vita di una famiglia". A Carlentini sempre in silenzio i familiari di Failla: un lungo applauso ha accompagnato l'uscita della salma dalla chiesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next