Gli arabi acquistano la Miramax

Anche 'Shakespeare in Love', fino a 2010 studio era di Disney

03 Marzo 2016

(© Ansa)

(ANSA) - NEW YORK, 3 MAR - Gli arabi hanno acquistato la Miramax. Una delle più importanti case di produzione e distribuzione cinematografiche mondiali e' ora di proprieta' di Media Group, con sede a Doha. L'annuncio e' stato fatto tramite un comunicato congiunto delle due societa'. Non e' stato rivelato tuttavia il costo dell'operazione. La Miramax fu fondata 1979 dai fratelli Harvey e Robert "Bob" Weinstein con lo scopo di distribuire film indipendenti ma grazie all'acquisto di alcuni film come 'Pulp Fiction', 'Shakespeare in Love', 'Una donna da salvare', campioni di incassi al botteghino, e' diventata leader nel settore cinematografico. Nel 1993 e' stata acquistata dalla Disney per 75 milioni di dollari e poi rivenduta nel 2010 per quasi 700 milioni di dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next