Inflazione:Germania taglia stima a 0,25%

A dicembre Bundesbank aveva previsto per quest'anno +1,1%

15 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - La Banca Centrale tedesca taglia nettamente le stime sull'inflazione in Germania per quest'anno a causa del crollo del prezzo del petrolio. Nel suo bollettino economico la Bundesbank prevede ora un tasso d'inflazione dello 0,25% contro l'1,1% stimato a dicembre, mentre per l'anno prossimo la stima è tagliata all'1,75% dal 2%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Export, terremoto, costo del denaro: che nubi su Renzi

Cala la fiducia di famiglie e imprese. Aumenta il debito. Preoccupa la deflazione. L’economia italiana è piena di incognite. Il colpo di grazia? Se la Fed alza i tassi...

prev
next