Libia: Di Battista, no truppe o Vietnam

Italia faccia la sua parte. Credo che droni non servano a niente

28 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - Sulla Libia "l'Italia deve contribuire nel modo giusto per distruggere il terrorismo che è un cancro che va affamato, ma non credo che inviare droni possa servire a qualcosa": così Alessandro Di Battista (M5s) a l'Intervista su SkyTg24. E' d'accordo sull'invio di forze speciali sul campo? "No - ha risposto - l'Italia faccia la sua parte ma no all'invio di forze speciali. Se si decidesse una cosa del genere ci opporremo in Parlamento perché significa andare in guerra, in una terra a 500 cento chilometri da qui, che potrebbe diventare un nuovo Vietnam".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: libia

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Come il Vaticano e Cl hanno coperto il pedofilo don Inzoli

Il prete condannato a 4 anni e 9 mesi per cinque abusi sui ragazzini. Ma per il procuratore sono stati un centinaio, fin dagli Anni 90. Mai denunciati dal movimento di don Giussani. La storia.

prev
next