Materiale per armi in Iran, 6 ordinanze

Provvedimenti Gdf Como in province Torino, Firenze e Padova

04 Marzo 2016

(© Ansa)

(ANSA) - MILANO, 4 MAR - Sei ordinanze di custodia cautelare a carico di cinque iraniani ed un italiano sono state eseguite dalla sezione tributaria della Guardia di Finanza di Como nell'ambito di un'inchiesta riguardante operazioni di mediazione finalizzate all'approvvigionamento di materiali "dual use" potenzialmente impiegabili nel settore bellico. L'inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto antiterrorismo Maurizio Romanelli e dal pm Adriano Scudieri, riguarda l'acquisto e l'esportazione verso l'Iran di macchinari per la fabbricazione di tubi in acciaio da utilizzare come potenziale materiale missilistico e di apparecchiature idonee, se modificate, a creare una rete a banda larga per scopi militari, e anche di motori e componenti di aerei ed elicotteri. Le ordinanze sono state eseguite nelle province di Torino, Firenze e Padova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Banche, industria e consumi: l'Italia saluta la ripresa

Il Paese rischia di chiudere male il 2016. Pil a +0,8%. Domanda interna bloccata. Ordini e importazioni in calo. E così si complica il lavoro di Padoan in Europa.

prev
next