Mibact sarà socio del Salone del Libro

Franceschini, è più importante manifestazione italiana settore

10 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - TORINO, 10 FEB - Anche il Mibact, dopo il Miur, aderirà come socio fondatore alla Fondazione Salone del Libro. Lo ha comunicato il ministro Dario Franceschini in una lettera inviata ai vertici di Regione Piemonte, Comune di Torino e della stessa Fondazione, in cui indica in 300mila euro annui la quota di partecipazione. L'adesione, spiega Franceschini, "nasce dall'alto valore culturale e dal costante e diffuso impegno nel campo editoriale svolto dalla Fondazione e dal Salone Internazionale del Libro di Torino". La buchmesse, aggiunge, è "la più importante manifestazione italiana del settore e tra le maggiori a livello europeo". Una kermesse, sottolinea, che "realizza un arricchimento culturale che il mondo del libro e della lettura offre a tutta la società italiana". Soddisfatto il sindaco di Torino, Piero Fassino, per il quale il ministro Franceschini "attesta autorevolmente il valore del Salone del Libro, rafforzando il progetto in corso di realizzazione di una nuova solida compagine societaria della Fondazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Rai, perché i maxi stipendi non sono l'unico problema

Paghe d'oro? Odiose. Ma Viale Mazzini ha anche altri sprechi. Come i 14 canali. Contro i 6 della Bbc. O la lottizzazione. Il prof Doglio: «Mammut senza identità».

prev
next