Migranti: Faymann, Austria-Italia sole

"Detto chiaro e tondo che non ce la possiamo fare da soli"

12 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - "E' importante che la commissione insieme con tutta l'Europa metta in cantiere degli accordi di rimpatrio. Non si possono lasciare da soli paesi come l'Austria e l'Italia. Insieme saremo più forti. E fare la distinzione tra chi ha diritto all'asilo e chi non ce l'ha è anche una questione di umanità". Lo ha detto il cancelliere austriaco Werner Faymann in una conferenza stampa a con il premier Matteo Renzi. "L'Austria lo ha detto chiaro e tondo, non ce la possiamo fare da soli", ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: migranti

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Terrore, la narcosi della coscienza ci può salvare

Nizza, Monaco, Rouen: ci abitueremo al male. E l'ossessiva ricerca di soluzioni risulta ripetitiva e inefficace. Successe già negli Anni 70. L'analisi di Lia Celi.

Brexit, il Labour tra caso Corbyn e spaccatura

Mentre May vede i leader Ue, Corbyn è alle prese con tensioni interne al partito. L'ala centrista vuole farlo fuori. Con nuove regole. E cresce il rischio scissione.

prev
next