Miti e migrazioni Cartoons on the bay

Maggioni, terrorismo si combatte anche con cultura

23 Marzo 2016

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - La declinazione del mito e il confronto tra i popoli attraverso i miti, le religioni e i flussi migratori, saranno i temi di Cartoons on the bay 2016 (Venezia, 7-9 aprile), festival dell'animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi che celebra i suoi primi 20 anni, promosso da Rai e realizzato da Rai Com. "In queste ore in cui tutto ci vorrebbe spingere ad essere diversi da quello che siamo è importante rafforzare il nostro sistema di valori. Ciò vuol dire anche non sorridere quando si dice che la cultura è uno strumento fondamentale per combattere ciò che sta accadendo" ha detto il presidente della Rai Monica Maggioni. In concorso 500 opere da 50 Paesi. La prima anteprima arriverà il 6 aprile con il Robinson Crusoe animato di Ben Stassen e Vincent Kesteloot, in sala dal 5 maggio. Paese ospite sarà il Sudafrica. I Pulcinella Special Award andranno al game designer Richard Garriott e lo sceneggiatore Chris Vogler; i premi 'studio dell'anno' all'italiano Gertie (Iqbal) e il polacco Cd Projekt Red.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Banche, industria e consumi: l'Italia saluta la ripresa

Il Paese rischia di chiudere male il 2016. Pil a +0,8%. Domanda interna bloccata. Ordini e importazioni in calo. E così si complica il lavoro di Padoan in Europa.

Terrore, la narcosi della coscienza ci può salvare

Nizza, Monaco, Rouen: ci abitueremo al male. E l'ossessiva ricerca di soluzioni risulta ripetitiva e inefficace. Successe già negli Anni 70. L'analisi di Lia Celi.

prev
next