Musica, Rolling Stones suonano all'Avana

Folla in delirio nel concerto gratuito alla Ciudad Deportiva

26 Marzo 2016

(© Ansa)

(ANSA) - L'AVANA, 26 MAR - "Ciao Avana, e buonasera alla mia gente cubana": con queste parole Mick Jagger ha aperto il concerto gratuito che i Rolling Stones hanno offerto nella Ciudad Deportiva della capitale di Cuba, uno show simbolo del "disgelo" nell'isola, al quale hanno assistito decine di migliaia di fan in delirio. Difficile valutare quanto era grande il pubblico, ma in mancanza di stime ufficiali si può comunque dire che c'era tantissima gente a saltare appena ha riconosciuto il classico riff di 'Jumpin Jack flash', il pezzo con il quale la band britannica ha aperto il concerto. Per l'occasione, gli Stones hanno portato all'Avana lo show già collaudato nel trionfale tour sudamericano chiusosi pochi giorni fa in Messico. Per un'intera generazione di fan cubani del rock un sogno proibito per decenni. Per i più giovani, comunque più numerosi nel pubblico, la sorpresa di una scoperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next