Obama, budget record, clima e terrorismo

E' ultimo per presidente, chiede a Congresso 4 mila miliardi

09 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - WASHINGTON, 9 FEB - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha stilato l'ottavo e ultimo budget della sua presidenza con cui sottopone al Congresso una richiesta di spesa record, pari a 4,1 mila miliardi, per finanziare in particolare la lotta all'Isis, ai cambiamenti climatici e iniziative per combattere il cancro. "Guardare avanti", è il messaggio con cui Obama accompagna il testo sul budget per l'anno fiscale 2017 che comincia a ottobre, passo inusuale da parte di un presidente 'uscente': Obama sembra infatti così respingere ancora una volta il ruolo di 'anatra zoppa' spesso attribuito a un presidente in scadenza di mandato. Il budget comprende una serie di proposte di spesa e sul piano fiscale, tra cui la 'tassa sul petrolio', quei 10 dollari a barile che già fanno discutere. E infatti c'è stata la reazione dei repubblicani, secondo i quali le proposte "danneggiano l'economia". In particolare è lo speaker della Camera, Paul Ryan, a puntare il dito contro la cosiddetta 'tassa sul petrolio'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Terrore, la narcosi della coscienza ci può salvare

Nizza, Monaco, Rouen: ci abitueremo al male. E l'ossessiva ricerca di soluzioni risulta ripetitiva e inefficace. Successe già negli Anni 70. L'analisi di Lia Celi.

Brexit, il Labour tra caso Corbyn e spaccatura

Mentre May vede i leader Ue, Corbyn è alle prese con tensioni interne al partito. L'ala centrista vuole farlo fuori. Con nuove regole. E cresce il rischio scissione.

prev
next