Obama vuole più fondi per energie pulite

Presidente Usa: aumentare tasse sul petrolio per trovare denaro

06 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - NEW YORK, 6 FEB - Il presidente americano Barack Obama ha chiesto al Congresso americano di raddoppiare le risorse per la ricerca e lo sviluppo dell'energia pulita, finanziando gran parte dell'operazione con una tassa di 10 dollari su ogni barile di petrolio. Gli introiti - si legge nella proposta messa a punto dalla Casa Bianca - contribuiranno ad affrontare le spese per il completamento dell'alta velocità ferroviaria, per lo sviluppo delle macchine elettriche e per quello delle auto senza conducente. L'intento del presidente Usa è quindi quello di dare con la sua ultima proposta di bilancio al Congresso una spinta decisiva all'azione per contrastare le conseguenze dei cambiamenti climatici. Ma - sottolineano gli osservatori - difficilmente riuscirà a passare per l'opposizione dei repubblicani e della lobby dell'industria petrolifera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Tiro al bersaglio su Parisi

L'attacco di Bisignani. Le trame di Verdini e Toti. I malumori dentro Forza Italia. L'ex Chili è nel mirino. E i suoi nemici si fregano le mani. Scaglia in primis.

prev
next