Piano Juncker, a Italia 1,7 mld fondi

Report Commissione, con effetto leva investimenti per 12 mld

26 Marzo 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - Ventinove iniziative, tra accordi di finanziamento e progetti infrastrutturali, in poco più di un anno per 1,7 miliardi di risorse, consentono all'Italia di guidare la classifica dei Paesi beneficiari del Piano Juncker. E' quanto rivela il report della Commissione europea, riportato sul sito del Mef, contenente gli ultimi dati sul Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (FEIS), strumento di garanzia che estende l'operatività della Bei ai fini di attuazione dell'iniziativa europea. Considerando l'"effetto leva", potranno essere attivati investimenti pari a circa 12 miliardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Il presidente della commissione Ue Jean-Claude Juncker e il commissario dimissionario per i Servizi finanziari Jonathan Hill.
Brexit, i rappresentanti Uk sgraditi a …

Londra temporeggia, ma Juncker vuole il divorzio rapido. Così i gli esponenti britannici dell'Ue si sentono di troppo. E arrivano le prime dimissioni.

prev
next