Pitt-Jolie, le tate:"in casa è anarchia"

"I figli non vanno a scuola. Coltello per Maddox a 7 anni"

23 Settembre 2016

(© Ansa)

(ANSA) - NEW YORK, 23 SET - Parlano alcune delle baby sitter di casa Jolie-Pitt e raccontano al Daily Mail la vita sregolata a casa dei due. Intanto, la scuola: i sei ragazzi ci vanno solo il minimo indispensabile - rivelano -, ma niente frequenza fissa. Una ex bambinaia dei Brangelina ha detto anche che i due più grandi in particolare, Maddox e Pax, hanno un "cattivo temperamento". Maddox, inoltre, all'età di nove anni avrebbe bevuto del vino e guidato un'auto dentro la residenza di famiglia. A sette anni aveva già ricevuto in regalo il suo primo coltello da tasca dalla Jolie: "Mia madre me ne ha comprato uno quando avevo 11 o 12 anni - ha spiegato l'attrice -. Per questo ne ho già preso uno per Maddox". Una delle tate ha poi precisato che "Brad e Angelina non hanno alcun controllo sui figli. Nel mezzo della notte, corrono come matti per tutta la casa, cercando di svegliare i genitori e di infilarsi nel loro letto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next