Regeni collaborava con Il Manifesto

Scriveva per il giornale sotto pseudonimo sui sindacati egiziani

04 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - Giulio Regeni "collaborava con Il Manifesto" e utilizzava uno pseudonimo "perché temeva per la sua incolumità". Lo riferisce all'ANSA la redazione de Il Manifesto, precisando che il giovane si occupava in Egitto in particolare dei sindacati del Paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Banche, industria e consumi: l'Italia saluta la ripresa

Il Paese rischia di chiudere male il 2016. Pil a +0,8%. Domanda interna bloccata. Ordini e importazioni in calo. E così si complica il lavoro di Padoan in Europa.

prev
next