Renault:governo Parigi, frode non esiste

Riscontrato solo sforamento norme

14 Gennaio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - PARIGI, 14 GEN - La frode sui motori di Renault "non esiste". "Gli azionisti e i dipendenti possono stare tranquilli". Lo ha detto il ministro dell'ambiente francese Segolene Royal, aggiungendo che è stato osservato "uno sforamento delle norme" sul Co2 e l'ossido di Azoto ma "nessuna frode". Per Royal, le analisi condotte sui motori Renault e di altri due costruttori stranieri non rivelano l'esistenza di un "software illegale" per truccare le emissioni. In Borsa intanto il titolo Renault crolla nel finale del 10,2% a 77,75 euro dopo aver accumulato nel corso della seduta una perdita del 20%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: renault

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Terrore, la narcosi della coscienza ci può salvare

Nizza, Monaco, Rouen: ci abitueremo al male. E l'ossessiva ricerca di soluzioni risulta ripetitiva e inefficace. Successe già negli Anni 70. L'analisi di Lia Celi.

Brexit, il Labour tra caso Corbyn e spaccatura

Mentre May vede i leader Ue, Corbyn è alle prese con tensioni interne al partito. L'ala centrista vuole farlo fuori. Con nuove regole. E cresce il rischio scissione.

prev
next