Rubio, sconfiggeremo Hillary o Sanders

Non possiamo piu' attendere per riprenderci il paese

02 Febbraio 2016

(© Ansa)

NEW YORK - ''Sconfiggeremo Hillary o Sanders, riuniremo il partito. Non possiamo attendere un altro momento per riprenderci il paese dopo sette anni di Barack Obama''. Lo afferma Marco Rubio, vera sorpresa fra i repubblicani in Iowa. A dispetto delle attese, Rubio e' arrivato terzo a uno-due punti di distanza da Donald Trump, secondo alle spalle di Ted Cruz. ''E' il momento che dicevano non sarebbe mai arrivato. Dicevano che non avevamo chance, che i miei capelli non erano abbastanza grigi'' mette in evidenza dopo il suo successo a sorpresa in Iowa. ''Hillary non e' qualificata per essere presidente, non ha saputo trattare in modo adeguato nelle email informazioni classificate. Non puo' essere commander-in-chief''.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan.
Def, Renzi si piega al ministero del Tesoro …

Pil tagliato, disavanzo rivisto al rialzo. Moscovici e Padoan spiazzano il premier. Che rinuncia a tagli di Irpef e costo del lavoro. E perde in flessibilità dall'Europa.

Csm, una riforma fatta in fretta. Per il referendum?

Revisione del regolamento approvata a marce forzate. Si vuole dare a Renzi un'arma da campagna elettorale? Magistratura indipendente attacca Legnini: «Norme fantasy» e «dibattito poco democratico».

prev
next