Siria: Ankara chiede zona sicura di 10km

Vicepremier, striscia libera da scontri che comprenda anche Azaz

17 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ISTANBUL, 17 FEB - La Turchia vuole "creare una striscia di sicurezza di 10 km all'interno della Siria", a ridosso del suo confine meridionale, "e questa zona, che comprende Azaz, dovrebbe essere libera dagli scontri". Lo ha detto il vicepremier di Ankara, Yalcin Akdogan, in un'intervista alla tv privata A Haber.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: siria

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Isis, l'evoluzione della propaganda anti-Turchia

Nel 2016 sono già tre gli attentati attribuiti da Ankara al Califfato. Che però nega. Pur definendo Erdogan un «apostata». E paragonando Istanbul al Vaticano.

prev
next