Sopralluogo esperti dopo valanga A.Adige

"Slavina causata da scivolamento neve fresca su strato vecchio"

13 Marzo 2016

(© Ansa)

(ANSA) - BOLZANO, 13 MAR - La valanga con sei morti ieri sul Monte Nevoso è stata causata dallo scivolamento di uno strato di neve fresca su uno di neve vecchia. Lo ha stabilito un gruppo di esperti che oggi ha effettuato un sopralluogo in elicottero sul tremila. "Si è trattato - spiega Matthias Hofer, istruttore capo del soccorso alpino sudtirolese Avs - del cosiddetto fenomeno di 'neve vecchia'", tra l'altro evidenziato dal bollettino valanghe. In queste condizioni anche per lo scialpinista esperto è quasi impossibile valutare il rischio, perché non è visibile ma si nasconde in profondità. A innescare la slavina è stato poi il sovraccarico del pendio, causato dalla presenza di ben 15 scialpinisti. Alcuni procedevano a piedi ed altri con gli sci e le pelli di foca, 'tagliando' il strato di neve fresca che si è così messo inarrestabilmente in movimento. "Nei prossimi giorni saranno sentiti gli scialpinisti sopravvissuti, che attualmente sono ancora sotto shock e in lutto per la perdita di amici e parenti", spiega Hofer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Vanella-Grassi, il clan dietro il totonero di Napoli

Agenzie comprate. Scommesse illegali su partite impossibili. E guadagni sicuri. Così i Vanella-Grassi, banda di rione, sono diventati impero. Tra droga e omicidi.

prev
next