Stretta armi Obama, più controlli

Più agenti Fbi e mezzo miliardo di dollari per salute mentale

05 Gennaio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - WASHINGTON, 5 GEN - Nella stretta sulle armi voluta da Barack Obama il focus è sui controlli che i rivenditori - sia online sia nelle fiere di settore - saranno obbligati a condurre sugli acquirenti. Si dispone inoltre un incremento del 50% del personale Fbi per le verifiche, con 320 nuove assunzioni, nonché un finanziamento di 500 milioni di dollari in tema di salute mentale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Banche, industria e consumi: l'Italia saluta la ripresa

Il Paese rischia di chiudere male il 2016. Pil a +0,8%. Domanda interna bloccata. Ordini e importazioni in calo. E così si complica il lavoro di Padoan in Europa.

prev
next