Totti, chissà se con Roma stessa strada

Seconda parte intervista Rai, "Io dirigente? Più in là"

21 Febbraio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - Totti e la Roma potrebbero dirsi addio a fine stagione. A ventilarlo è lo stesso n.10 nella seconda parte dell'intervista a Rai Sport diffusa oggi. "Sono un tipo abbastanza chiuso, ascolto medito e poi al momento giusto se c'è da parlare parlo. Dispiace stare in panchina però è normale a questa età avere meno possibilità di giocare. Finire la carriera in questo modo mi sembra brutto. Io dirigente della Roma? Più in la si, non so cosa potrei fare ma spero di farlo qui, poi però se le due strade non porteranno nella stessa direzione vedremo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Merkel, gli attacchi mandano in crisi l'accoglienza

Gli attentatori di Würzburg e Monaco avevano origini straniere. Così i populisti attaccano la cancelliera. Che ora può rivedere la gestione dell'immigrazione.

prev
next