Ucciso a Parigi, blitz in Germania

Blitz della polizia tedesca in un rifugio per richiedenti asilo

10 Gennaio 2016

(© Ansa)

(ANSA) - RECKLINGHAUSEN, 10 GEN - La polizia tedesca ha fatto irruzione, ieri sera, in un appartamento all'interno di un rifugio per richiedenti asilo nella città di Recklinghausen, nell'ovest della Germania, dove ritiene che abitasse l'uomo ucciso tre giorni fa in un assalto ad un commissariato di Parigi. Non sarebbe stata trovata alcuna prova di un piano per eventuali attacchi terroristici. L'attentatore aveva addosso un cellulare con una sim tedesca e un biglietto in cui prometteva fedeltà al Califfo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Csm, una riforma fatta in fretta. Per il referendum?

Revisione del regolamento approvata a marce forzate. Si vuole dare a Renzi un'arma da campagna elettorale? Magistratura indipendente attacca Legnini: «Norme fantasy» e «dibattito poco democratico».

prev
next