Uffizi, riapre la sala del Rinascimento

Opere Paolo Uccello, Masaccio, Lippi, Veneziano

22 Settembre 2016

(ANSA) - FIRENZE, 22 SET - Riapre dopo un anno di chiusura la sala degli Uffizi dedicata alle pitture del Rinascimento. Visibili in un nuovo allestimento, tornano nella loro originaria collocazione alcuni tra i dipinti più importanti della storica collezione, come la Battaglia di San Romano di Paolo Uccello, la Sant'Anna Metterza di Masaccio e Masolino, la Madonna col Bambino di Filippo Lippi e la Sacra Conversazione (ovvero la Pala di Santa Lucia de' Magnoli) di Domenico Veneziano. Lo spazio era stato chiuso 12 mesi fa per i previsti lavori di adeguamento degli impianti di sicurezza, di climatizzazione e di illuminazione. I dipinti erano stati temporaneamente collocati in altre sale del museo. "Ringrazio tutti i collaboratori che hanno fatto sì che tornassero il più velocemente possibile nella loro storica collocazione - commenta Eike Schmidt, Direttor degli Uffizi - la spettacolare Battaglia di San Romano di Paolo Uccello e l'elegante e tenera Madonna col Bambino di Filippo Lippi, due capolavori della storia mondiale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next