A Roma furto milionario da Cartier

Redazione
19/10/2010

Hanno usato un vecchio trucco i ladri che martedì 19 ottobre hanno rubato un anello da 500 mila euro al...

A Roma furto milionario da Cartier

Hanno usato un vecchio trucco i ladri che martedì 19 ottobre hanno rubato un anello da 500 mila euro al negozio di Cartier a via Condotti, a Roma.
Uno dei due ha chiesto alla commessa di poter vedere un anello. La donna ha aperto una custodia glielo ha mostrato. L’altro, pochi istanti dopo, ha fatto la stessa richiesta e la commessa si è distratta per seguire l’altro cliente. In quel momento il primo ha afferrato l’anello che era stato lasciato incustodito e lo ha nascosto. Ha poi aspettato il complice e insieme hanno lasciato la gioielleria con in tasca il prezioso anello.
Poi i due si sono allontanati a bordo di una macchina parcheggiata nelle vicinanze di via Condotti.
L’anello rubato ha un diamante taglio brillante di 5 carati circondato da un pavé di diamanti, ed è montato su platino. Il brillante centrale è grande quanto un centesimo di euro.
I due ladri sono ricercati dalle forze dell’ordine, I poliziotti del commissariato Trevi Campomarzio sono sulle tracce dei due signori sui 40 anni e con un accento straniero.