Accordo Pdl-Lega-Fli

Redazione
06/10/2010

Accordo tra Popolo delle Libertà, Lega Nord e Futuro e Libertà sulla composizione delle commissioni parlamentari. È durato poco più di...

Accordo Pdl-Lega-Fli

Accordo tra Popolo delle Libertà, Lega Nord e Futuro e Libertà sulla composizione delle commissioni parlamentari.
È durato poco più di mezz’ora il vertice delle forze di maggioranza al Senato nella sede del Carroccio a palazzo Madama. Nel corso della riunione si è stabilito di riconfermare tutte le presidenze delle commissioni parlamentari in scadenza.
Si è stabilito inoltre di accelerare l’iter del provvedimento sulla riforma dell’università, programmando nel pomeriggio una nuova riunione alla quale dovrebbe prendere parte anche il ministro Maria Stella Gelmini. Non si sarebbe parlato invece di legge elettorale e giustizia.
«È stato un incontro rapido e concreto», ha commentato Maurizio Gasparri, presidente dei senatori del Pdl all’uscita dal vertice, «si è deciso di confermare l’assetto delle commissioni parlamentari ordinarie, anche se noi avremmo qualcosa da ridire, ma non stiamo lì a fare i calcoli con il bilancino. Diversa è la situazione di altri organismi (Copasir, ndr), ma decideranno i soggetti competenti. C’è la volontà, inoltre, di accelerare l’iter della riforma dell’universita’ alla Camera in modo da poter rapidamente approvarlo in Senato».