Chi è Achille Lauro, cantante in gara a Sanremo 2019

Chi è Achille Lauro, cantante in gara a Sanremo 2019

03 Febbraio 2019 09.31
Like me!

A condurre anche l'edizione 2019 del Festival di Sanremo è ancora lui: Claudio Baglioni. Come già decise nella precedente edizione, anche quest'anno i concorrenti in gara si esibiranno tutti fino all'ultima serata. Tra questi 22 sono volti noti del panorama musicale italiano, alcuni già con precendenti partecipazioni al Festival di Sanremo, mentre gli ultimi due sono i vicitori di Sanremo Giovani andato in onda a Dicembre 2018. Conosciamo meglio uno dei big: il rapper Achille Lauro, in gara con la canzone Rolls Royce.

LA BIOGRAFIA DI ACHILLE LAURO

All'anagrafe è conosciuto come Lauro De Marinis nato nel 1990. Nel panorama muscicale invece è conosciuto come il rapper Achille Lauro. La sua carriera musicale inizia prestissimo, tanto da vederlo già protagonista nel 2012 con la pubblicazione di Barabba che è stato realizzato a più mani con la partecipazione di Frigo, Caputo e Sedato, producer affiliati al collettivo rap Quarto blocco. Il 2013 vede la luce il suo nuovo lavoro Harvard. Inizia così quello che sarà un percorso in ascesa per il giovane rapper romano grazie all'innovazione che mette nei testi ed alle sonorità sempre nuove ed in divenire. Questa sua predisposizione naturale gli consente di collaborare con personaggi quali Banf, Boss Doms, dogslife, Frenetik & Orange, 3D. Inizialmente le collaborazioni avvengono grazie alle etichette indipendenti, fino all'incontro che segnerà la svolta nella carriera di Achille Laurro: l'incontro con Marracash. Sarà proprio quest'ultimo a farlo fimare con l'etichetta musicale Roccia Music. Grazie a Roccia Music pubblica i suoi primi inediti in Achille Idol e l'album da solista Dio c'è. A fine 2016 esce il suo secondo album solista Ragazzi madre dove fa uscire la sua spiccata vena artistica e musicale e sarà il grande salto che lo vedrà collaborare con esponenti di rilievo del mondo rap. La Sony concede ad Achille Lauro di firmare un contratto discografico e a consacrarlo come un big del panorama musicale italiano con la canzone Thoiry. Nel 2018 collabora con Boss Doms e pubblica l'album Pour l'amour che vanta importanti collaborazioni con Clementino, Cosmo, Gemitaiz, Rocco Hunt.

LEGGI ANCHE: Rolls Royce di Achille Lauro ricorda gli Smashing Pumpkins?

LA VITA PRIVATA DI ACHILLE LAURO

Achille Lauro nasce a Roma l'11 Luglio 1990. Non è di dominio pubblico sapere se è fidanzato. Di certo ha fatto parlare di sè grazie alla partecipazione a Pechino Express dove era presente anche Boss Doms. Achille Lauro è autore anche del libro edito da Rizzoli Sono io Amleto del 2019, in cui lo stesso autore descrive e racconta la sua adolescenza e giovinezza, lontano dagli affetti familiari, ed una vita vissuta tra spaccio di sostanze stupefacenti e droghe, furti di lieve entità e rapine a mano armata. Essendo uno che ama le sperimentazioni, Lauro oltre al libro ha relizzato insieme a Stefano Bontempi il docu-film No face 1. film che risulta essere lo specchio di ciò che Achille narra nel suo libro.

LA CARTA D'IDENTITÀ DI ACHILLE LAURO

Nome: Lauro
Cognome: De Marinis
In arte: Achille Lauro
Nato a: Roma
Nato il: 11 Luglio 1990
Altezza: 1 mentro e 82 centimetri
Peso: 72 kg
Segno zodiacale: cancro
Situazione sentimentale: non pervenuta

Sicuramente tra le varie particolarità del rapper romano non sfuggono i numerosi tatuaggi, tra cui uno in particolare fatto sul volto che richiama il suo quinto album musicale Pour l'amour e che è stato fatto da Achille proprio in ricordo della sua creazione. A quanto pare in poco tempo sembra essersi pentito del tattoo e di essere corso ai ripari facendo incidere sull'altra guancia la scritta «scusa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *