Acqua alta a Venezia: attivazione parziale del Mose

Redazione
24/10/2023

La struttura è stata attivata solo nella bocca di porto del Lido. Essendo un fenomeno non eccezionale, le barriere a Malamocco e Chioggia sono rimaste abbassate.

Acqua alta a Venezia: attivazione parziale del Mose

È una giornata di acqua alta quella di martedì 24 ottobre 2023 a Venezia, dove, verso le 11.20, è prevista una punta massima di 105 centimetri sul medio mare. Il Mose è stato attivato solo nella bocca di porto del Lido, mentre le barriere – trattandosi di un fenomeno non eccezionale – sono rimaste abbassate a Malamocco e a Chioggia. Questo ha protetto solo parzialmente Venezia, dove attualmente la misura di marea è di 92 centimetri, misurati al mareografo di Punta della Salute. In mare aperto, invece, il livello dell’acqua ha già superato i 110 centimetri, con una punta fino a 117 cm all’esterno della diga Sud del Lido, che con vento di scirocco risente maggiormente della risacca. Con il Mose parziale, perciò, Venezia non può evitare del tutto l’innalzamento della laguna, con l’allagamento (una decina di centimetri) delle zone più basse del centro storico, come San Marco.