Alcolismo, Adele: «Bevevo quattro bottiglie di vino prima di pranzo»

Alberto Muraro
19/10/2023

L'artista britannica ha ammesso di aver sempre avuto «un rapporto molto stretto con l'alcol» e di essere riuscita a smettere definitivamente solo tre mesi fa.

Alcolismo, Adele: «Bevevo quattro bottiglie di vino prima di pranzo»

In occasione di un suo recente concerto a Las Vegas, Adele si è aperta con il suo pubblico parlando di un grave problema che in passato l’ha tormentata, la dipendenza dall’alcol.

Adele e l’alcolismo: «Bevevo quattro bottiglie di vino prima di pranzo»

L’artista britannica, nota per pezzi come Rolling in the deep o ancora Chasing Pavements, ha raccontato a chi era presente al suo live presso il Ceasars Palace di avere definitivamente smesso di bere nell’estate 2023. La decisione di darci un taglio sarebbe arrivata durante il lockdown, «quando ero arrivata a bere quattro bottiglie di vino prima delle 11. In quel periodo volevo ultimare il mio album, però ero sempre ubriaca». Ha poi ammesso che «quando avevo 20 anni ero quasi una vera e propria alcolista» e aggiunto che dal suo punto di vista «la sobrietà è noiosa», motivo per cui l’alcol in qualche modo le manca.

È arrivata a perdere 45 chili smettendo di bere

Già in passato, in realtà, Adele aveva avuto l’occasione di parlare in modo approfondito dei suoi problemi di alcolismo. A marzo 2023, durante un live a Los Angeles, aveva dichiarato di essere stata in grado di perdere ben 45 chili semplicemente smettendo di bere e non toccando più un goccio d’alcol. Nel 2022, in’intervista piuttosto intima concessa alla celebre Opray Winfrey sulla Cbs, la cantante aveva rivelato di aver smesso di bere subito dopo la morte dell’amato padre, Mark Evans, deceduto nel maggio del 2021 a 57 anni dopo aver lottato contro un tumore all’intestino. Anche in altre occasioni Adele ha parlato del modo in cui le bevande alcoliche l’abbiano aiutata a fare pace con sé stessa e di come abbia sempre avuto «un rapporto molto stretto con l’alcol».