L’accordo con Adidas che fa la Juventus sempre più ricca

21 Dicembre 2018 18.57
Like me!

Cinquantuno milioni l'anno fino al 2027, con un bonus di 15 depositati entro la fine del 2018. Sono i numeri del faraonico rinnovo firmato dalla Juventus con Adidas, destinato a portare nelle casse bianconere 408 milioni di euro. Un accordo che arricchisce ulteriormente la società campione d'Italia, resa ancor più appetibile per gli sponsor dallo sbarco in Italia di Cristiano Ronaldo, ironia della sorte icona di Nike, maggior competitor del colossso di abbiagliamento tedesco.

UN COMPENSO PIÙ CHE RADDOPPIATO

L'effetto Ronaldo è certificato dai numeri, se si pensa che il precedente contratto fruttava alla Juventus 23,25 milioni alll'anno. L'accordo prenderà il via dalla stagione 2019/2020 e non include le royalties addizionali al superamento di determinati volumi di vendita e i premi variabili legati ai risultati sportivi.

MA IL REAL MADRID RESTA LONTANO

Il club di Andrea Agnelli riesce così ad aumentare considerevolmente gli incassi derivanti dallo sponsor tecnico, ampliando sempre di più il gap con le altre società in Italia. MA l'accordo resta ben lontano dalle vertiginose cifre del Real Madrid, che con Adidas aveva di recente rinnovato la stessa tipologia partnership alla cifra record di 110 milioni all’anno per i prossimi 10 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *