Aerosmith, Steven Tyler accusato di molestie sessuali da una ex modella

Redazione
03/11/2023

Jeanne Bellino ha denunciato il frontman della rock band per un episodio che risalirebbe al 1975. Si tratta della seconda donna ad accusare il cantante in un anno.

Aerosmith, Steven Tyler accusato di molestie sessuali da una ex modella

Steven Tyler, celebre frontman di una delle band che ha fatto la storia del rock, gli Aerosmith, è stato accusato di molestie sessuali da una modella. A renderlo noto sono stati il Guardian e la rivista Rolling Stones, che hanno spiegato come sia stata depositata al tribunale di New York un’azione legale per un episodio che risale al 1975. All’epoca dei fatti la donna, identificata come Jeanne Bellino, era minorenne. L’ex modella ha dichiarato di soffrire ancora oggi di stress emotivo e altre condizioni. Imputa questi danni a un presunto bacio ricevuto da Tyler, che l’avrebbe anche palpeggiata contro la sua volontà.

Il racconto della donna e le accuse

L’ex modella ha raccontato di aver conosciuto la rockstar nell’estate del 1975 tramite un’amica. I due si sono incontrati in un hotel a New York. Ed è nella Grande Mela che, secondo quanto ha affermato Jeanne Bellino, Tyler l’ha molestata per ben due volte in un solo giorno, prima in una cabina telefonica poi in hotel. Attualmente, il rocker è impegnato con gli Aerosmith per il tour di addio, Peace Out. Deve far fronte già ad un’altra causa, sempre a sfondo sessuale, e depositata in un tribunale della California. L’accusatrice è Julia Holcomb Misley, all’epoca dei fatti 16enne.

Il tour rinviato per i problemi alle corde vocali

Appena un mese fa, Steven Tyler e gli Aerosmith hanno annunciato il rinvio di tutte le date del tour all’anno prossimo. Il frontman, oggi 75enne, ha infatti rimediato «danni alle corde vocali» e una «frattura alla sua laringe, per cui si richiedono cure continue». Una notizia che ha sconvolto i fan. La band in un comunicato ha spiegato: «Sta ricevendo le migliori cure mediche disponibili per garantire una pronta guarigione. Ma data la natura di una frattura gli è stato detto che la pazienza è essenziale. Di conseguenza, tutti gli spettacoli attualmente programmati per Peace Out devono essere rinviati a qualche momento nel 2024, con nuove date da annunciare non appena ne sapremo di più».