Sempre più persone in Africa soffrono la fame

Sempre più persone in Africa soffrono la fame

13 Febbraio 2019 17.29
Like me!

Sta crescendo in Africa la quota di popolazione che soffre la fame: secondo il rapporto dell'Onu "Africa Regional Overview of Food Security and Nutrition" il fenomeno coinvolge 257 milioni di persone (dati 2017), in aumento rispetto a due anni prima, quando erano 34,5 milioni di meno. Sono aumentate soprattutto le persone denutrite in Africa sub-sahariana, di 32,6 milioni.

PER IL CONTINENTE SONO STRATEGICHE LE RIMESSE

La regione più colpita è quella sub-sahariana (237 milioni) e quindi l'Africa settentrionale (20 milioni). Soffre di denutrizione, spiega il report presentato ad Addis Abeba con la partecipazione di Maria Helena Semedo, vice direttrice generale della Fao, il 20% della popolazione. La fame sta crescendo, denuncia l'Onu, «minacciando gli sforzi del continente di sradicarla e capovolgendo i passi avanti realizzati negli ultimi anni». In uno scenario critico, si segnalano in positivo le rimesse dalla migrazione internazionale e interna che «svolgono un ruolo importante nel ridurre povertà e fame e nello stimolare investimenti produttivi: le rimesse internazionali ammontano a quasi 70 miliardi di dollari, circa il 3% del Pil africano e rappresentano un'opportunità di sviluppo nazionale su cui i governi dovrebbero lavorare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *