Al Carlino una lettera di minacce alla Boccassini

Redazione
01/02/2011

«Devi morire e farai una brutta fine. Morirai in un rogo, un fuoco rosso come la tua toga». È il punto...

Al Carlino una lettera di minacce alla Boccassini

«Devi morire e farai una brutta fine. Morirai in un rogo, un fuoco rosso come la tua toga». È il punto saliente della lettera di minacce al pubblico ministero di Milano Ilda Boccassini recapitata il 31 gennaio alla redazione del Resto del Carlino, a Bologna.
Il documento, scritto a mano su un foglio quadrettato, era contenuto in una busta rossa, come ha reso noto il quotidiano. Il plico era privo di mittente e la lettera, non firmata, aveva un’intestazione scritta in stampatello: Fuan, come il movimento universitario del vecchio Msi. Gli investigatori della Digos, che hanno sequestrato il materiale, sono tuttavia cauti sull’attribuzione del gesto.
Le minacce sono accompagnate da insulti e non ci sono riferimenti alla vicenda Ruby.