Alluvione, Figliuolo ai sindaci: «Più voglia di fare polemica che di rimboccarsi le maniche»

Redazione
08/11/2023

«Ho erogato solamente poco più di 60,5 milioni. Il mio vuole essere uno sprone: chiedete i rimborsi che ve li diamo» ha affermato il generale e commissario per la ricostruzione durante l'incontro con i territori a Castenaso.

Alluvione, Figliuolo ai sindaci: «Più voglia di fare polemica che di rimboccarsi le maniche»

«A volte i pubblici amministratori hanno più voglia di fare polemica che di rimboccarsi le maniche». Sono le parole del commissario per la ricostruzione sul territorio delle Regioni Emilia Romagna, Toscana e Marche, Francesco Paolo Figliuolo, intervenuto nella mattinata di mercoledì 8 novembre a Castenaso, in provincia di Bologna, per un incontro con il Comune e un sopralluogo sui territori.

«Chiedete i rimborsi che ve li diamo»

«Dei 290 milioni di somma urgenza» – ha dichiarato – «ho erogato solamente poco più di 60,5 milioni, perché i Comuni devono fare il loro lavoro che è semplicissimo. Il mio vuole essere uno sprone: chiedete i rimborsi che ve li diamo». Al centro delle parole del generale anche l’ordinanza sui rimborsi. «Quando si porta un’ordinanza in registrazione alla corte dei conti bisogna fare il perimetro finanziario. Se le polemiche arrivano da qualcuno che è stato insieme a noi a costruire questa ordinanza, sembra quasi uno schiaffo a chi si impegna». E ancora: «Il rimborso arriva a coprire la totalità del danno asseverato, dimostrato e riconosciuto, con una dinamica da 20 mila euro subito, poi 40 mila, poi ulteriori in funzione delle risorse».