Amadeus, è rottura con lo storico manager Lucio Presta

Redazione
23/12/2023

La separazione a un mese e mezzo da Sanremo. Gli attriti tra il conduttore e l’agente si sarebbero acuiti proprio a causa del Festival, che il direttore artistico negli anni ha gestito sempre di più in autonomia.

Amadeus, è rottura con lo storico manager Lucio Presta

A un mese e mezzo da Sanremo giunge la notizia del divorzio tra Amadeus e lo storico manager Lucio Presta. L’indiscrezione da parte di Italia Oggi ha trovato conferma nell’entourage del conduttore, che si appresta a presentare il suo quinto Festival consecutivo. Tra i due, a quanto si apprende, c’erano divergenze da qualche tempo.

Amadeus, è rottura con lo storico manager Lucio Presta. La separazione a un mese e mezzo dal Festival di Sanremo.
Lucio Presta (Imagoeconomica).

Nel sito di Arcobaleno Tre non c’è più traccia di Amadeus

Nel sito di Arcobaleno Tre, ovvero la società di produzione di Presta, non c’è più traccia di Amadeus, che non compare più tra gli artisti rappresentati. Italia Oggi ha scritto di «divergenze lavorative e professionali iniziate l’anno scorso», acuite da questioni sanremesi: «Amadeus si è sentito libero di lavorare sempre più in autonomia, non solo sulla selezione dei cantanti in gara, ma pure su quella degli ospiti sulla quale invece in passato Presta aveva voce in capitolo». Il fondatore di Arcobaleno Tre per il momento non ha rilasciato dichiarazioni.

Amadeus, è rottura con lo storico manager Lucio Presta. La separazione a un mese e mezzo dal Festival di Sanremo.
Amadeus ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta (Imagoeconomica).

Presta, frizioni anche con Paolo Bonolis e Barbara D’Urso?

Per quanto la produzione sia da sempre titolarità della Rai, la separazione tra i due, chissà, potrebbe avere conseguenze nell’organizzazione del 74esimo Festival di Sanremo, che negli ultimi anni ha potuto contare per gli ospiti sull’esperienza e i contatti di Presta. Sempre secondo Italia Oggi si sarebbero verificate frizioni anche tra Presta e Paolo Bonolis. Inoltre sarebbe in bilico pure la collaborazione con Barbara D’Urso, altra sua storica assistita.