Andrea Dovizioso ha vinto il MotoGp d’Austria

Il pilota della Ducati ha preceduto il campione del mondo in carica Marc Marquez e Fabio Quartararo. Quarto invece Valentino Rossi. «Ho fatto una cosa folle».

11 Agosto 2019 15.41
Like me!

Spettacolo in Austria dove sul Red Bull Ring di Spielberg l’italiano Andrea Dovizioso ha conquistato il gradino più alto del podio. Il pilota della Ducati ha preceduto il campione del mondo in carica Marc Marquez e la sua Honda (secondo) e Fabio Quartararo a bordo della Yamaha non ufficiale (terzo). Solo quarto invece Valentino Rossi, mentre il compagno di team Maverick Vinales si è piazzato in quinta posizione.

DOVIZIOSO FELICE PER LA VITTORIA AL MOTOGP IN AUSTRIA

Il pilota italiano della Ducati si è presentato ai microfoni in sala stampa euforico per la vittoria. Arrivata all’ultima curva e contro un pilota famelico come Marquez. «Anche per me sembrava impossibile, eravamo ormai arrivati alla fine della gara. All’ultima curva ho deciso di provarci perché dovevo farlo», ha iniziato a spiegare Dovizioso raccontando le ultime centinaia di metri prima della bandierina a scacchi. «Avevo una buona sensazione e mi sentivo a posto, in passato ci ho pensato un po’ troppo e questa volta ho fatto una cosa da pazzo», ha aggiunto.

LA DEDICA ALL’ADDETTO STAMPA DUCATI MORTO

Andrea Dovizioso ha gareggiato con una dedica speciale sulla sua motocicletta. Il pilota ha voluto ricordare in questo modo Luca Semprini, l’addetto stampa del team scomparso improvvisamente all’inizio di agosto poco prima del MotoGp di Brno. Il 35enne, addetto stampa della Ducati per il pilota Danilo Petrucci, è morto nel sonno senza un motivo apparente. Giovedì la conferenza stampa di presentazione del nuovo Gran premio di motociclismo si era aperta con un toccante e straziante minuto di silenzio per Semprini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *