Andrea Giambruno pronto a fare causa a Mediaset per i fuorionda

Redazione
06/12/2023

L'ex conduttore di Diario del giorno ed ex compagno della premier Meloni vuole rifarsi sull'azienda dopo la pubblicazione degli audio di Striscia la notizia: «Mi hanno fatto fare una figura di merda mondiale». Secondo il suo avvocato si tratta di colloqui privati tra colleghi, intercettati sul luogo di lavoro, e che per questo non potevano essere divulgati.

Andrea Giambruno pronto a fare causa a Mediaset per i fuorionda

Andrea Giambruno, che dopo il caso dei fuorionda trasmessi da Striscia la notizia è stato costretto a lasciare la conduzione di Dario del giorno su Rete 4, ora è pronto a fare causa a Mediaset.

Giambruno: «Mi hanno fatto fare una figura di merda mondiale»

L’ex compagno di Giorgia Meloni, scaricato con un post su X, nelle ultime settimane ha studiato con il suo avvocato una strategia per rifarsi sull’azienda della famiglia Berlusconi: «Faccio causa per violazione della privacy e diffamazione a mezzo stampa. L’avvocato mi ha detto che così vinciamo sicuro», avrebbe detto Giambruno lunedì 4 dicembre durante un pranzo con un gruppo di amici all’Osteria del Sostegno a Roma, secondo dei testimoni sentiti da La Stampa. «Mi hanno fatto fare un figura di merda mondiale», ha spiegato l’ex conduttore, riferendosi all’enorme eco mediatica dopo la vicenda dei fuorionda sessisti del giornalista.

La strategia dell’avvocato di Giambruno

Nella causa da intentare contro Mediaset, l’avvocato di Andrea Giambruno può fare leva su una sentenza della Corte di Cassazione del 2011, che è un precedente favorevole. L’avvocato è convinto infatti che si tratti di colloqui privati tra colleghi, intercettati sul luogo di lavoro, e che per questo non potevano essere divulgati a mezzo stampa.