L’anticiclone di Natale potrebbe durare fino a Capodanno

Redazione
19/12/2023

Tempo stabile e soleggiato su tutta l'Italia ma con forti venti. Potrebbe dominare sullo stivale per la durata di tutte le feste.

L’anticiclone di Natale potrebbe durare fino a Capodanno

Tempo stabile e soleggiato su tutta l’Italia non solo fino a Natale ma anche fino a Capodanno, anche se molto ventoso. Secondo Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it. L’anticiclone delle Azzorre è talmente ben strutturato che potrebbe dominare sullo stivale per la durata di tutte le feste. Purtroppo nei prossimi giorni si scontrerà, lungo la linea delle Alpi, con l’anticiclone proveniente dalla Scandinavia. Un fenomeno che provocherà forti venti tra giovedì 21 e venerdì 22 dicembre e che continueranno a soffiare intensamente fin dopo Natale.

Clima caldo in molte città

Mercoledì 20 dicembre la nuvolosità inizierà ad aumentare al Centro-Nord con possibili nebbie in pianura. Il vento di Maestrale inizierà a soffiare sulla Sardegna e da giovedì in poi diventerà il protagonista fino a Natale. Venerdì impatterà sull’arco alpino provocando tempeste di vento e neve sui confini, mentre sulla Pianura Padana sarà la volta del foehn che all’improvviso scalderà il clima di molte città, come ad esempio Torino e Milano, ma in un cielo terso e limpido. Nel weekend della Vigilia il cielo sarà parzialmente nuvoloso su tutte le regioni mentre il vento lentamente inizierà a girare da Libeccio che soffierà da burrasca proprio nel giorno di Natale sul Mar Ligure e Tirreno. Il regime anticiclonico durerà anche nel giorno di Santo Stefano e se la tendenza verrà confermata proseguirà la sua permanenza sull’Italia anche per Capodanno.