Arrestato a Dubai l’immobiliarista Danilo Coppola

redazione
06/12/2023

Deve scontare sette anni per una condanna definitiva per bancarotta. E risulta indagato anche per tentata estorsione dalla Procura di Milano.

Arrestato a Dubai l’immobiliarista Danilo Coppola

L’Interpol ha arrestato a Dubai l’immobiliarista romano Danilo Coppola, protagonista della stagione dei «furbetti del quartierino», copyright di Stefano Ricucci, un gruppo di  semisconosciuti palazzinari che si misero in testa di dare l’assalto al sistema bancario italiano mettendo nel mirino la Bnl e Antonveneta. Il provvedimento, come scrive Repubblica, è la conseguenza di un mandato di arresto emesso dopo la condanna in via definitiva a sette anni per bancarotta per il crac del Gruppo Immobiliare 2004, di Mib Prima e di Porta Vittoria, emessa a luglio del 2022. Coppola risulta anche indagato a Milano per tentata estorsione nei confronti della società proprietaria dell’area di Porta Vittoria.