«Attacchi inaccettabili alla magistratura»

Redazione
19/01/2011

L’Associazione Nazionale Magistrati replica duramente all’intervento del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di mercoledì 19 gennaio, dove ha detto che...

«Attacchi inaccettabili alla magistratura»

L’Associazione Nazionale Magistrati replica duramente all’intervento del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di mercoledì 19 gennaio, dove ha detto che per certi magistrati servirebbe una «punizione». Scrivono il presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati Luca Palamara e il segretario Giuseppe Cascini«I magistrati svolgono il loro difficile compito con serietà e rigore, nel pieno rispetto delle norme processuali e dei diritti delle persone coinvolte, con l’unico scopo di accertare i fatti. Gli inaccettabili attacchi nei confronti dei magistrati da parte di esponenti politici non giovano né alla serenità delle istituzioni né all’accertamento della verità».